OmniAuto.it | 500

Pagina non disponibile

 

Siamo spiacenti, la pagina che hai richiesto non è raggiungibile.

Il server di OmniAuto.it è temporaneamente fuori servizio. Riprova fra qualche minuto...

Errore 500: Internal Server Error.

Top

Accessori

pubblicato il 9 dicembre 2009

Arrivano i LED su Volkswagen Golf GTI e GTD

Come sulle Golf R, ma optional a pagamento

Arrivano i LED su Volkswagen Golf GTI e GTD
Galleria fotografica - Volkswagen Golf GTDGalleria fotografica - Volkswagen Golf GTD
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 1
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 2
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 3
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 4
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 5
  • Volkswagen Golf GTD - anteprima 6

Sono esteticamente belli a vedersi e in più sono funzionali perchè offrono migliore visibilità, un consumo più basso ed una durata maggiore. Sono i gruppi ottici con tecnologia a LED (un brevetto che risale agli anni '60), ma che solo con gli ultimi model year sono stati imbarcati anche sulle automobili, passando dalla luce di stop centrale (obbligatoria in Europa dal 1998) alle funzioni di illuminazione principale. Dapprima accessorio aftermarket ben noto ai tuners, sono adesso sempre più numerose le Case ad offrire luci al LED di primo equipaggiamento, una soluzione tecnica che spesso sottolinea l'appartenenza alla fascia top di gamma tanto che la prima vettura ad offrire luci di posizione a diodi di serie è stata l'Audi R8, mentre il primato per i fari posteriori spetta alla nostrana Maserati 3200 GT, seguita successivamente dalla BMW Serie 3 coupé E46.

Volkswagen adesso dedica questo optional ai numerosi cultori della Golf, la cui gamma si è da poco arricchita della variante Golf R, che fra le chicche dedicate alla Golf più potente di sempre (271 CV) annovera dei gruppi ottici posteriori specifici a LED. Saranno resi disponibili in opzione anche sulle altre due varianti top della compatta tedesca, la Golf GTI e la Golf GTD, che così potranno essere abbellite con questi fari fumé dal particolare disegno a "doppia L" con "punto" centrale formato da 48 diodi e che sono anche più sicuri perchè in frenata si illuminano 0,2 secondi prima rispetto alle normali lampade ad incandescenza, cioè 5,6 metri di spazio ad una velocità di 100 km/h.

Ragionevole tutto sommato il prezzo di 350 euro, mentre per un impianto luci tale e quale a quello della R gli acquirenti di GTI e GTD possono acquistare il kit di fari adattivi bi-xenon a 1.295 euro.

Galleria fotografica - Nuova Volkswagen Golf GTIGalleria fotografica - Nuova Volkswagen Golf GTI
  • Nuova Volkswagen Golf GTI - anteprima 1
  • Nuova Volkswagen Golf GTI - anteprima 2
  • Nuova Volkswagen Golf GTI - anteprima 3
  • Nuova Volkswagen Golf GTI - anteprima 4
  • Nuova Volkswagen Golf GTI - anteprima 5
  • Nuova Volkswagen Golf GTI - anteprima 6

Autore:

Tag: Accessori , Volkswagen


Top