dalla Home

Motorsport

pubblicato il 4 dicembre 2009

WRC: Raikkonen-Citroen, è fatta!

Il finlandese guiderà una C4 WRC dello Junior team Red Bull

WRC: Raikkonen-Citroen, è fatta!

Dopo giorni e giorni di voci ora è arrivata l'ufficialità: Kimi Raikkonen sarà al via del Mondiale Rally 2010. L'annuncio è stato dato questa mattina da Citroen Sport, che ha però chiarito che l'ex campione del mondo di Formula 1 non guiderà una C4 Wrc ufficiale, ma una di quelle gestite dallo Junior Team Red Bull.

E il fatto che dietro all'operazione ci sia la bibita energetica non è un caso, visto che si vocifera che nel 2011 il finlandese tornerà nel Circus proprio con la squadra di Dietrich Mateschitz, andando a prendere il posto di Mark Webber, il cui contratto scadrà a fine 2010. Per ora però "Iceman", che avrà al suo fianco a dettargli le note il connazionale Lindstrom, vuole concentrarsi solo sulla nuova avventura, senza pensare troppo al futuro. "Al momento ho un contratto di un anno, poi vedremo cosa ci riserverà il futuro", ha spiegato infatti Kimi. "Non vedo l'ora di iniziare a prendere confidenza con la vettura e di arrivare alla partenza del primo rally".

L'entusiasmo non manca di certo all'ex pilota della Ferrari: "Ho sempre sognato di correre nei rally, specialmente nel Mondiale. Per questo voglio ringraziare la Red Bull, che mi darà l'opportunità di guidare una Citroen C4, la vettura migliore del lotto. Sono davvero eccitato per questa nuova avventura". Il suo programma prevede la partecipazione a 12 dei 13 eventi in calendario, saltando il Rally di Nuova Zelanda, che era già stato escluso dal calendario delle attività della squadra.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , rally , piloti


Top