dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 1 dicembre 2009

Alfa Romeo Giulietta: vi piace il nome?

Un ritorno nel passato per la nuova compatta del Biscione

Alfa Romeo Giulietta: vi piace il nome?
Galleria fotografica - Nuova Alfa Romeo GiuliettaGalleria fotografica - Nuova Alfa Romeo Giulietta
  • Nuova Alfa Romeo Giulietta - anteprima 1
  • Nuova Alfa Romeo Giulietta - anteprima 2
  • Nuova Alfa Romeo Giulietta - anteprima 3
  • Nuova Alfa Romeo Giulietta - anteprima 4
  • Nuova Alfa Romeo Giulietta - anteprima 5
  • Nuova Alfa Romeo Giulietta - anteprima 6

Alla fine l'han chiamata Giulietta la nuova compatta Alfa Romeo di cui sono state diffuse in queste ore le prime foto ufficiali. Il dietrofront sulla denominazione "Alfa Milano", annunciato nei giorni scorsi è stato dunque confermato mettendo la parola fine al travagliato processo di "naming" che ha visto il Progetto 940 (codice interno) passare prima attraverso l'ipotesi di Alfa 149 e poi Alfa Milano, abbandonato per evitare spiacevoli accostamenti e polemiche riguardo lo stabilimento di Arese. Ed è appunto Giulietta.

Il ritorno al passato ricorda due modelli di grande successo: il primo è la famosa Giulietta prodotta dal 1954 al 1964 in circa 130.000 esemplari, mentre il secondo è la spigolosa "nuova" Giulietta costruita dal 1977 al 1985 sul pianale della precedente Alfetta. La nuova Alfa Romeo Giulietta intende quindi rinverdire i fasti di due vetture sportiveggianti e popolari al tempo stesso, dotate di motori bialbero potenti e di una meccanica raffinata ed efficace.

Con ogni probabilità il ripresentarsi del nome Giulietta, perfetto connubio romantico con il nome Romeo (in realtà il cognome del fondatore, Nicola Romeo), è scaturito dagli ormai immancabili sondaggi e pre-test di mercato che le case automobilistiche fanno prima di scegliere il nome ufficiale di un modello. L'idea che la nuova e strategica vettura Alfa Romeo del segmento C possa beneficiare, anche solo di riflesso, dalla fama di un modello del passato così amato dagli automobilisti italiani è fondata, ma rimane il dubbio di quanti guidatori nostrani dai 20 ai 40 anni possano ricordare le due precedenti Giulietta.

La speranza comune è che la nuova Alfa Romeo Giulietta possa rinverdire almeno in parte i fasti della prima gloriosa Giulietta e che come questa possa avere versioni coupé di grande fascino come la Giulietta Sprint di Bertone, la Giulietta Spider di Pininfarina con tetto in tela, senza contare le fantastiche Giulietta Sprint Speciale (Bertone) e Sprint Zagato.

Galleria fotografica - Alfa Romeo Giulietta (anni '70)Galleria fotografica - Alfa Romeo Giulietta (anni '70)
  • Alfa Romeo Giulietta (anni \'70) - anteprima 1
  • Alfa Romeo Giulietta (anni \'70) - anteprima 2
  • Alfa Romeo Giulietta (anni \'70) - anteprima 3
Galleria fotografica - Alfa Romeo GiuliettaGalleria fotografica - Alfa Romeo Giulietta
  • Giulietta Sprint 1954 - anteprima 1
  • Giulietta Sprint 1954 - anteprima 2
  • Giulietta Sprint 1954 - anteprima 3
  • Giulietta Sprint 1954 - anteprima 4
  • Giulietta Sprint 1954 - anteprima 5
  • Giulietta Sprint 1954 - anteprima 6

1128 voti Sondaggio

Alfa Romeo Giulietta: vi piace il nome?

  
64%

No

  
35%

 

Scheda Versione

Alfa Romeo Giulietta
Nome
Giulietta
Anno
2010 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Alfa Romeo


Top