dalla Home

Mercato

pubblicato il 27 novembre 2009

Il salvataggio di Avtovaz è firmato Renault

Raggiunta l'intesa per un investimento da 240 mln di euro

Il salvataggio di Avtovaz è firmato Renault

La ristrutturazione di Avtovaz, il costruttore russo che produce le celebri Lada, passa per Renault. La casa automobilistica francese che detiene una quota del 25% in Avtovaz ha firmato l'accordo secondo cui fornirà l'equivalente di 240 milioni di euro in tecnologia, macchinari, equipaggiamenti e know-how, per la produzione di nuovi veicoli. L'intesa è stata firmata da Renault, Avtovaz e i suoi principali azionisti russi, Rosteknologuii e Troka Dialog, in occasione della visita in Francia del premier russo Vladimir Putin.

Oltre all'investimento del produttore di auro, tuttavia, il rilancio del costruttore russo potrà contare anche su un maggiore impegno finanziario da parte dello Stato russo. Mosca, infatti, "aumenterà il suo sostegno a Avtovaz da 25 a 75 miliardi rubli" (1,67 miliardi di euro) per rimborsare i debiti bancari e coprire i bisogni di breve periodo di Avtovaz", si legge in una nota congiunta delle due case automobilistiche.

Autore:

Tag: Mercato , Renault , produzione


Top