dalla Home

Motorsport

pubblicato il 25 novembre 2009

Wtcc: BMW riduce la produzione 2010

Solo due vetture al via il prossimo anno

Wtcc: BMW riduce la produzione 2010

La stagione 2010 del World Touring Car Championship vedrà al via due sole BMW ufficiali, a fronte delle cinque presenti questa stagione. Per la Casa di Monaco di Baviera tagli netti nel budget non solo in Formula 1 quindi, ma almeno qui non si parla di chiusura completa del programma, anche se poco ci manca.

Nella appassionante stagione 2009, che ha visto Gabriele Tarquini vincere l'alloro mondiale, gli alfieri BMW erano Jorg Muller e Augusto Farfus (Team Schnitzer), Alessandro Zanardi e Sergio Hernandez (RoAL Motorsport) e il pluricampione Andy Priaulx (RBM). I piani 2010 invece parlano di affidare le vetture ufficiali solo alla squadra inglese (già tre volte vincitrice del campionato piloti), con Andy Priaulx e Augusto Farfus come alfieri, cioè i due piloti che fino ad ora si sono sempre meglio comportati in termini di risultati al volante delle trazioni posteriori tedesche.

La RoAL di Roberto Ravaglia si dedicherà a tempo pieno al crescente (sia in termini di popolarita che di numero di vetture) campionato Superstars, dove spera di avere ancora Zanardi al volante, mentre per quella che una volta era la squadra ufficiale BMW, cioè Schnitzer, ancora non ci sono voci su quale sarà la destinazione.

Sempre parlando di mercato 2010, da segnalare anche il cambio di casacca di Yvan Muller. L'alsaziano, campione del mondo 2008 e secondo classificato 2009 con la Seat passerà infatti alla Chevrolet, dove sostituirà nell'abitacolo della Cruze il nostro Nicola Larini, che ha deciso di ritirarsi dalle corse. Al suo fianco ci saranno ancora Alain Menu e Robert Huff.

Autore: Fulvio Cavicchi

Tag: Motorsport , Bmw , piloti , wtcc

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top