dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 21 novembre 2009

La smart elettrica si compra online a 480 € al mese

Manca poco per il via alle prenotazioni

La smart elettrica si compra online a 480 € al mese
Galleria fotografica - smart fortwo electric driveGalleria fotografica - smart fortwo electric drive
  • smart fortwo electric drive - anteprima 1
  • smart fortwo electric drive - anteprima 2
  • smart fortwo electric drive - anteprima 3
  • smart fortwo electric drive - anteprima 4
  • smart fortwo electric drive - anteprima 5
  • smart fortwo electric drive - anteprima 6

La smart elettrica si può prenotare via internet dalle ore 10 di martedì 24 novembre, sul sito www.e-mobilityitaly.it, ma saranno solo 100 gli italiani che potranno guidarla dal 2010 pagando un canone di 480 euro al mese per 48 mesi. A quest'ultimo bisogna poi aggiungere 25 euro flat per avere rifornimenti illimitati sia da casa sia attraverso una delle 400 colonnine che saranno installate a Milano, Pisa e Roma, le città scelte all'interno del progetto e-mobility Italy in collaborazione con Enel.

Comincia così l'era dell'auto elettrica e comincia con le carte in tavola per quanto riguarda i costi. Nel canone di noleggio di 480 euro sono infatti compresi utilizzo, manutenzione ordinaria e garanzia, ma non l'assicurazione che potrà essere fatta dall'utente con la propria compagnia o acquistata con un pacchetto a parte. Non è poco, ma la parte più interessante è avere la certezza di pagare solo 25 euro al mese per il "carburante" e di poter fare rifornimento sia a casa sia presso i punti di ricarica pubblici grazie a un innovativo sistema di fatturazione. Ogni vettura infatti ha un sistema telematico che dialoga con l'infrastruttura per farsi riconoscere, sia essa collegata alla presa di casa o a una qualsiasi colonnina. Il sistema elettronico saprà quindi quanta energia consumate e ve la mette nella bolletta dell'energia che siete soliti ricevere periodicamente. Il sistema, tra l'altro, è stato sviluppato dall'Enel e sarà utilizzato da smart in tutto il mondo.

Gli elementi di interesse dunque ci sono tutti e, nonostante i costi siano stati diffusi solo oggi, Mercedes Benz Italia dichiara di avere già oltre molte richieste. Riuscire ad averne una sarà quasi una lotteria.

La smart ED tecnicamente ha una potenza di 30 kW (41 CV), raggiunge i 100 km/h e ha una batteria agli ioni di litio da 17 kWh prodotta dalla Tesla che garantisce una percorrenza di almeno 135 km. La strategia di Smart è dunque quella di non disgiungere il costo della batteria da quello della vettura (a differenza di Renault e Nissan), mettendo definitivamente a listino la versione elettrica nel 2012 anno nel quale, come già scritto da OmniAuto.it, la casa tedesca conta di vendere il 75% della propria biposto con propulsione elettrica.

Scegli Versione

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Smart


Top