dalla Home

Motorsport

pubblicato il 20 novembre 2009

F1: Raikkonen non correrà nel 2010

Iceman conferma la volontà di prendersi un anno di stop

F1: Raikkonen non correrà nel 2010

Dopo le voci provenienti dal Brasile di un suo possibile accordo con la Mercedes, Kimi Raikkonen smentisce in prima persona l'ipotesi di una sua partecipazione al mondiale del prossimo anno e conferma l'intenzione di prendersi una lunga pausa. "Non ho avuto contatti con l'ex-Brawn. Penso che il prossimo anno schiereranno due piloti tedeschi, visto che ora è coinvolta la Mercedes. Io tornerò in pista nel 2011, se ci sarà una monoposto competitiva".

Parole che lasciano con l'amaro in bocca i suoi sostenitori e a tutti coloro che speravano di vederlo correre con la McLaren come ai vecchi tempi. Ma dalle parti di Woking hanno preferito puntare su Jenson Button e sul ritorno d'immagine garantito dalla presenza di due campioni del mondo. "Pensavo che la McLaren potesse offrirmi la migliore opportunità per vincere le gare e per puntare al Mondiale".

Sogni mondiali rimandati dunque, quando gli altri piloti scenderanno in pista per i test di inizio stagione, Inceman inizierà la sua vacanza e si rilasserà dedicandosi ai rally. Avrà modo di meditare su un 2008 altalenante, e su quest'ultima parte di stagione, quando a sprazzi ha dato prova di essere ancora uno dei migliori driver in circolazione, e forse troverà gli stimoli per ritornare nel 2011 più motivato che mai.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , formula 1 , piloti


Top