dalla Home

Motorsport

pubblicato il 18 novembre 2009

F1: Montezemolo potrebbe lasciare la FOTA

Duro colpo per l'associazione dei Costruttori, già senza John Howett di Toyota

F1: Montezemolo potrebbe lasciare la FOTA

Entro la fine dell'anno Luca di Montezemolo potrebbe abbandonare la presidenza della FOTA, l'associazione dei costruttori di F1. Con le eventuali dimissioni del Presidente della Ferrari, l'organismo perderebbe i suoi leader visto che anche il Vicepresidente, il capo della Toyota John Howett, lascerà la sua posizione in conseguenza del ritiro del team giapponese.

Dunque, è prevista una riorganizzazione interna per l'associazione che ha dato del filo da torcere alla FIA per tutto il 2009, ed ha preteso un regolamento tecnico più chiaro e meno soggetto a cambiamenti troppo ravvicinati nel tempo. In attesa degli eventuali avvicendamenti al vertice, il segretario generale rimane Simone Perillo.

Tra le motivazioni uffciali che spingono Montezemolo a lasciare la guida della FOTA c'è la volontà di dedicarsi a tempo pieno alle sue attività principali, ma è chiaro che l'uscita di scena di Mosley e l'arrivo di Todt a capo della FIA abbia risanato lo strappo tra i Costruttori (Ferrari in testa) e la Federazione.

Autore: Valerio Verdone

Tag: Motorsport , formula 1


Top