dalla Home

Mercato

pubblicato il 18 novembre 2009

Massimo Nordio è il nuovo direttore del brand Volkswagen in Italia

Sostituirà Massimo Mazza

Massimo Nordio  è il nuovo direttore del brand Volkswagen in Italia

Cambio ai "massimi" vertici per Volkswagen Group Italia. Alla direzione della marca Volkswagen dal prossimo primo dicembre arriva infatti Massimo Nordio che prenderà il posto di Massimo Mazza, una delle figure storiche del gruppo tedesco in Italia.

Nordio proviene da Toyota Motor Europe dove era arrivato nell'aprile 2008 come responsabile per il post-vendita, la logistica ricambi e la soddisfazione del cliente a seguito di un decennio esaltante in Toyota Motor Italia dove, dopo il suo arrivo nel 1997, aveva scalato tutte le posizioni: da direttore commerciale, a vice presidente fino ad amministratore delegato portando il costruttore giapponese al massimo del proprio successo in un'irripetibile escalation di vendite: da circa 20mila vetture alle soglie delle 150mila alla fine del 2007. Il 51enne manager italiano, sposato e con due figli, può vantare esperienze di primo piano anche in Ford per la quale ha rivestito incarichi in Italia nel PR, come direttore marketing, direttore vendite e ha servito l'Ovale Blu anche in Grecia per un breve periodo. Nel curriculum di Nordio c'è anche la Saatchi&Saatchi, una delle maggiori agenzie di pubblicità a livello mondiale. Le vendite e la comunicazione sono le sue corde preferite.

Per Volkswagen si tratta dell'arrivo di un altro italiano ex-Toyota tra le sue fila come Luca De Meo, per l'Italia il ritorno, dopo quello di Massimo Gargano alla carica di amministratore delegato di Toyota Motor Italia, di un altro manager nostrano dopo un'esperienza all'interno di un quartier generale. Nordio e Gargano hanno tra l'altro condiviso gli stessi anni all'interno di TMI, ora si ritrovano come avversari sotto le bandiere dei due rispettivi gruppi che nei prossimi anni si contenderanno il podio mondiale delle vendite.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Mercato , Volkswagen


Top