dalla Home

Mercato

pubblicato il 11 novembre 2009

Il Gruppo Volkswagen è il primo costruttore al mondo

Da inizio 2009 la produzione è superiore a Toyota

Il Gruppo Volkswagen è il primo costruttore al mondo

Il Gruppo Volkswagen è diventato nei primi nove mesi del 2009 il primo costruttore mondiale di automobili, con un volume produttivo di 4,4 milioni di veicoli contro i 4 milioni sfornati da Toyota. Lo storico sorpasso, annunciato da IHS Global Insight, è avvenuto nel terzo trimestre dell'anno, periodo in cui il gruppo Toyota ha deciso di dimezzare la capacità produttiva da 2,1 a 1,1 milioni di pezzi per assecondare il calo della richiesta.

Un altro elemento che ha giocato a favore della nuova leadership Volkswagen è quello relativo ai principali mercati dei due colossi dell'auto: se Toyota ha infatti grande penetrazione in Giappone, USA e in parte in Europa, Volkswagen vede crescere la domanda di proprie vetture grazie alla forte presenza europea (sostenuta dalla politica degli incentivi statali all'acquisto) e in Cina. Proprio nel grande paese asiatico le vendite di Volkswagen sono infatti salite a quota 128.000 nel mese di luglio 2009, una cifra che da sola rappresenta un terzo delle consegne mensili globali del gruppo.

In questa fase di crisi mondiale che vede alternarsi economie in stagnazione con popoli che si avviano verso una prepotente crescita di mercato (Cina innanzitutto), la Toyota sembra sull'orlo di cedere il trono di primo produttore mondiale di auto, titolo strappato lo scorso anno a General Motors che lo deteneva da quasi 80 anni. La capacità produttiva di Toyota sarà quest'anno ridotta volontariamente dai teorici 10 milioni di veicoli ai poco più di 7 milioni previsti per la vendita nel 2009, con un calo netto del 24% rispetto i 9,24 milioni di veicoli venduti nel 2008. A livello di consegne da gennaio a settembre 2009, comunque, il gruppo giapponese risulta ancora davanti ai tedeschi con un dato globale di 5,65 milioni di veicoli che si contrappone ai 4,76 milioni di Volkswagen.

Autore:

Tag: Mercato , Volkswagen


Top