dalla Home

Mercato

pubblicato il 10 novembre 2009

Renault produrrà in Francia e Spagna le sue elettriche

A Maubeuge e Valladolid la produzione di Kangoo e Twizy a emissioni zero

Renault produrrà in Francia e Spagna le sue elettriche
Galleria fotografica - Renault Kangoo Z.E. ConceptGalleria fotografica - Renault Kangoo Z.E. Concept
  • Renault Kangoo Z.E. Concept - anteprima 1
  • Renault Kangoo Z.E. Concept - anteprima 2
  • Renault Kangoo Z.E. Concept - anteprima 3
  • Renault Kangoo Z.E. Concept - anteprima 4
  • Renault Kangoo Z.E. Concept - anteprima 5
  • Renault Kangoo Z.E. Concept - anteprima 6

Dopo aver indicato negli stabilimenti di Flins la sede dove far nascere fra tre anni la vettura elettrica derivata dalla Zoe Z.E. Concept, Renault annuncia di aver già deciso dove produrre le versioni di serie della Kangoo Z.E. e della Twizy Z.E Concept.

Per il primo semestre del 2011 è previsto l'avvio produttivo a Maubeuge (Francia del Nord), in affiancamento alle versioni termiche, della versione elettrica del veicolo commerciale Kangoo Express, parzialmente anticipato da Kangoo be bop Z.E. e Kangoo Z.E. Concept. Alla base di questa scelta c'è la ventennale specializzazione della fabbrica Renault M.C.A. (Maubeuge Carrozzeria Automobile) nel settore dei commerciali, ritenuti i mezzi più idonei a ricevere entro breve una motorizzazione totalmente elettrica plug-in, sia per clienti singoli che per flotte aziendali. A giudicare dai tempi stretti imposti all'ormai inarrestabile elettrificazione della gamma Renault, pare plausibile che la futura Kangoo Express possa prendere molti spunti tecnici dalla Kangoo Be Bop Z.E da noi provata l'estate scorsa.

Per la piccola e ultra-cittadina Twizy Z.E. Concept di produzione, il Costruttore francese ha invece optato per gli impianti spagnoli di Valladolid dove vengono assemblate New Mégane, New Mégane SporTour, Modus, Grand Modus e Nuova Clio. Il compatto V.E. a zero emissioni per la mobilità urbana sostenibile è forse quello, fra i quattro presentati assieme alla Fluence Z.E. a Francoforte, che pone più dubbi e problemi di posizionamento di mercato, con una configurazione a due posti in tandem e prestazioni da scooter. Evidentemente in questo modo Renault intende essere presente nel segmento delle elettriche con un ampio ventaglio di proposte, dalla berlina media, alla piccola coupé, passando per il multispazio da lavoro e la biposto da città a prezzo ridotto.

Galleria fotografica - Renault Twizy Z.E. ConceptGalleria fotografica - Renault Twizy Z.E. Concept
  • Renault Twizy Z.E. Concept - anteprima 1
  • Renault Twizy Z.E. Concept - anteprima 2
  • Renault Twizy Z.E. Concept - anteprima 3
  • Renault Twizy Z.E. Concept - anteprima 4
  • Renault Twizy Z.E. Concept - anteprima 5
  • Renault Twizy Z.E. Concept - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Renault , auto elettrica


Top