dalla Home

Attualità

pubblicato il 9 novembre 2009

Auto ibride: più pericolose per pedoni e ciclisti

Secondo una ricerca americana il rischio di incidente raddoppia nelle manovre

Auto ibride: più pericolose per pedoni e ciclisti

Della potenziale pericolosità delle auto ibride ed elettriche si è iniziato a parlare quando, alcuni mesi fa, l'Associazione Nazionale dei non vedenti in America (National Federation of Blind) ha segnalato che, con l'aumento di questo tipo di vetture in circolazione, i rischi di essere investiti a causa di quel flebile sibilo del motore si moltiplicano. Da qui è arrivato l'intervento dell'amministrazione americana, che ha avviato studi ad hoc, ed ora il National Highway Transportation Safety Administration (NHTSA) ha evidenziato che il rischio di rimanere coinvolti in un incidente di questo tipo è molto alto anche per pedoni e ciclisti.

Dai dati raccolti sul tasso di incidentalità in America è emerso che, su un totale di 8.387 eventi in cui è implicato un veicolo ibrido, 77 hanno coinvolto pedoni (0,9%). Analizzando, invece, un totale di 559.703 incidenti con veicoli "convenzionali", gli individui a piedi che hanno subito conseguenze sono stati 3.578 (0,6%). Per quanto riguarda i ciclisti, i dati ammontano rispettivamente a 48 (0,6%) e 1.872 (0,3%). Secondo la ricerca, il maggior numero di incidenti si verifica proprio in aree con velocità media del veicolo ridotta.

In pratica, un mezzo ibrido dimostra una probabilità doppia di essere coinvolto in un incidente con pedoni o ciclisti rispetto a un veicolo normale in fase di rallentamento, arresto, retromarcia o entrata/uscita da un'area di parcheggio, ovvero quando è in funzione il solo propulsore elettrico, praticamente "muto". La battaglia che la Federazione Nazionale per i non vedenti sta conducendo, affinché il legislatore obblighi i costruttori ad introdurre sulle auto ibride/elettriche un sistema di segnalazione acustica, non riguarda più, quindi, solo chi non può vedere.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Attualità , auto elettrica , auto ibride


Top