Anticipazioni

pubblicato il 7 novembre 2009

Ford lancia le cinture di sicurezza gonfiabili

Un piccolo airbag si gonfia istantaneamente grazie a una bomboletta di gas

Ford lancia le cinture di sicurezza gonfiabili
Galleria fotografica - Le cinture di sicurezza gonfiabili di FordGalleria fotografica - Le cinture di sicurezza gonfiabili di Ford
  • Le cinture di sicurezza gonfiabili di Ford - anteprima 1
  • Le cinture di sicurezza gonfiabili di Ford - anteprima 2
  • Le cinture di sicurezza gonfiabili di Ford - anteprima 3
  • Le cinture di sicurezza gonfiabili di Ford - anteprima 4

Ford, la prima casa automobilistica che nel 1955 ha introdotto le cinture di sicurezza sulle sue auto, lancia nel nuovo millennio quelle "gonfiabili", che prima debutteranno sulla prossima generazione di Ford Explorer in Nord America (2010) e poi su tutta la gamma e in tutti i mercati.

I vantaggi in termini di sicurezza sarebbero molto elevati, perché verrebbe garantita una maggiore protezione per collo, testa e torace, soprattutto ai bambini e agli anziani, che sono i soggetti più vulnerabili in caso di incidente. Ad evidenziarlo sono state le ricerche di Ford. Il 90% di un campione di automobilisti selezionato per un test ha inoltre trovato queste cinture molto più confortevoli di quelle tradizionali perché, essendo imbottite, sono più soffici.

Riguardo al loro funzionano, il meccanismo è lo stesso delle cinture attualmente in uso sui veicoli di tutto il mondo, ma le cinture gonfiabili dispongono di un piccolo airbag longitudinale inserito lungo la cintura che, in caso di incidente, si gonfia istantaneamente in 40 millisecondi. Secondo i test, questo produce una capacità di distribuzione omogenea della forza d'impatto sul corpo del passeggero cinque volte migliore rispetto a una cintura di sicurezza tradizionale. Si espande, quindi, la superficie sottoposta a protezione e si riduce il rischio di conseguenze negative sul fisico.

L'effetto ottenuto è quello di contribuire a mantenere una posizione corretta del corpo e diminuire le conseguenze da impatto per le zone interessate dal forte stress che si produce. Il cuscino è collegato a una piccola bombola caricata con un gas freddo sistemata sotto il sedile. Un sistema di sensori provvede a monitorare la situazione e a valutare la gravità dell'impatto stesso. A provocarne il gonfiaggio, quindi, non è una piccola esplosione come nel caso degli airbag tradizionali. Pochi secondi dopo il cuscino si sgonfia attraverso la fuoriuscita dell'aria per i pori dello stesso.

Le cinture di sicurezza gonfiabili di Ford

Ford lancia le cinture di sicurezza "gonfiabili". Prima debutteranno sulla Ford Explorer (2010) e poi su tutta la gamma.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Ford


Top