dalla Home

Tuning

pubblicato il 5 novembre 2009

Subaru Impreza WRX STI TRAX al SEMA 2009

Ken Block presenta "mostro" delle Pleiadi

Subaru Impreza WRX STI TRAX al SEMA 2009

Subaru ha lasciato tutti di sasso portando al SEMA 2009 un'incredibile e sconcertante versione cingolata della sua Impreza WRX STI. Un "mostro" del genere non poteva che essere affidato ad una nostra vecchia conoscenza: Ken Block, ex pilota di Rally e ora stuntman che avevamo conosciuto in occasione delle sue spericolate Gymkhana 2.0 e 2.1.

La due volumi giapponese, simbolo delle auto da rally, ha subito una profonda trasformazione estetica e meccanica, infatti oltre ad aver guadagnato quattro cingoli al posto delle ruote, la WRX STI TRAX può contare su un completo allestimento pronto-gara composto da una gabbia metallica per l'abitacolo, sedili sportivi Recaro, sportelli in fibra di carbonio e impianto antincendio.

Il propulsore è il quattrocilindri da 2,5 litri turbocompresso elaborato dal tuner Vermont SportsCar che sviluppa ben 400 CV e 400 Nm di coppia massima. La trasmissione è affidata ad un cambio a marce ridotte a cinque velocità della KAPS, mentre la trazione integrale può contare sul differenziale DCCD - Driver Controlled Center Differential (Differenziale Centrale Controllato dal Pilota).

Ken Block sulla Subaru Ibreza WRX STI TRAX

Ken Block pilota sulla neve la Subaru Impreza STI WRX TRAX

Autore: Francesco Donnici

Tag: Tuning , Subaru , tuning


Top