dalla Home

Tuning

pubblicato il 5 novembre 2009

Hummer H3 al SEMA 2009

Presentate due versioni "pronte a tutto" dell'off-road americano

Hummer H3 al SEMA 2009
Galleria fotografica - Hummer H3 al SEMA 2009Galleria fotografica - Hummer H3 al SEMA 2009
  • Hummer H3 al SEMA 2009 - anteprima 1
  • Hummer H3 al SEMA 2009 - anteprima 2
  • Hummer H3 al SEMA 2009 - anteprima 3
  • Hummer H3 al SEMA 2009 - anteprima 4
  • Hummer H3 al SEMA 2009 - anteprima 5
  • Hummer H3 al SEMA 2009 - anteprima 6

Anche se passata recentemente dalla General Motors alla Cinese - Sichuan Tengzhong Heavy Industrial Machinery Company - la Hummer rimane comunque un simbolo tutto americano che non poteva assolutamente sottrarsi al SEMA (Specialty Equipment Market Association), il Salone dedicato ad allestimenti e prodotti speciali per il mondo dell'automotive, dove il Costruttore di off-road ha presentato due versioni speciali della sua H3.

H3 MOAB
La H3 Moab, che prende il nome da una città sita nel deserto dello Utah, incarna totalmente lo spirito Hummer fatto di avventura e spazi incontaminati. La Moab infatti è fornita di uno speciale allestimento che la rende inarrestabile su qualsiasi tipo di terreno; le sospensioni sono state maggiorate di 4 pollici e sono state montati cerchi da 17 pollici su pneumatici BF Goodrich KM2 35. Sul tetto è stato montato un portapacchi di grandi dimensioni che incorpora le luci supplementari allo xeno anteriori e posteriori. Il sottoscocca è stato ulteriormente rinforzato per gli utilizzi al limite, mentre in caso di scarsa visibilità sono state posizionate due telecamere, una nella zona anteriore e una in quella posteriore, che visualizzano le immagini sul sistema di multimediale posto sulla plancia. Infine gli interni sono stati resi impermeabile e maggiormente resistenti grazie all'uso di speciali rivestimenti.

H3T SPORTSMAN
Lo Sportsman si basa sulla versione pick-up dell'H3, non si tratta di un mezzo sportivo, ma si rivolge principalmente a chi pratica nel tempo libero pesca o caccia. Nel grande cassone posteriore sul lato destro e sinistro sono stati posizionati due box dove può essere risposta in modo sicuro e ordinato l'attrezzatura necessaria per il proprio hobby. Esternamente L'H3T si riconosce per le due barre sul tetto comprensive di quattro piccoli fari rettangolari e per i quattro cerchi in lega bruniti da 20 pollici.

Tutti e due i modelli, l'H3 Moab e L'H3T Sportsman, sono equipaggiati dal poderoso propulsore Alpha V8 da 5.3 litri potenziato di 70 CV rispetto ai "normali" 295 di serie.

Autore: Francesco Donnici

Tag: Tuning , Hummer , tuning


Top