dalla Home

Motorsport

pubblicato il 3 novembre 2009

F1: Barrichello è un pilota Williams

Lascia la Brawn GP dopo aver vinto il mondiale costruttori

F1: Barrichello è un pilota Williams

La notizia è ufficiale: Rubens Barrichello guiderà una Williams nel 2010. Il pilota brasiliano ha raggiunto un accordo con la scuderia inglese per correre nel prossimo campionato al fianco della nuova promessa tedesca Nico Hulkenberg. Dopo un terzo posto nel mondiale piloti e un titolo costruttori termina l'avventura dell'ex ferrarista alla corte di Ross Brawn.

Al volante della monoposto britannica, Barrichello cercherà di raggiungere il traguardo dei 300 gran premi disputati e di conquistare punti iridati: una soddisfazione per un pilota che ha corso da precario per tutto il 2009 ed ha rischiato di rimanere fuori dalla F1 all'inizio di una delle sue stagioni migliori. Certo, non sarà semplice confrontarsi con uno dei nuovi talenti dell'automobilismo mondiale, ma rappresenterà una sfida stimolante.

A 37 anni dunque, il simpatico brasiliano si appresta a vivere una nuova avventura in F1, con la speranza di continuare sulla scia positiva del campionato appena concluso.

Autore: Redazione

Tag: Motorsport , formula 1 , piloti


Top