dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 novembre 2009

Auto dell'Anno 2010: le 7 finaliste

Il 30 Novembre sarà eletta la vincitrice. Tu chi voteresti?

Auto dell'Anno 2010: le 7 finaliste
Galleria fotografica - Auto dell'Anno 2010: le 7 finalisteGalleria fotografica - Auto dell'Anno 2010: le 7 finaliste
  • Auto dell\'Anno 2010: le 7 finaliste - anteprima 1
  • Auto dell\'Anno 2010: le 7 finaliste - anteprima 2
  • Auto dell\'Anno 2010: le 7 finaliste - anteprima 3
  • Auto dell\'Anno 2010: le 7 finaliste - anteprima 4
  • Auto dell\'Anno 2010: le 7 finaliste - anteprima 5
  • Auto dell\'Anno 2010: le 7 finaliste - anteprima 6

Citroen C3 Picasso, Mercedes Classe E, Opel Astra, Peugeot 3008, Skoda Yeti, Toyota iQ e Volkswagen Polo. Questi sono i nomi delle auto ancora in lizza per ottenere il titolo di Auto dell'Anno 2010. La giuria internazionale composta da 50 esperti e giornalisti di settore, che il 30 Novembre consegnerà lo scettro alla più votata, ha bocciato tutte le altre, rimandando a casa modelli come la Nissan 370Z, la Honda Insight o la Lexus RX 450h.

Restano quindi in competizione vetture dalle diverse nazionalità e dalle più svariate caratteristiche. La Citroen C3 Picasso ha sicuramente dalla sua lo spazio e il comfort di bordo, ma una berlina come la Mercedes Classe E propone un buon mix di comodità e prestazioni. Più modesta della sua connazionale è l'Opel Astra, ma il suo design rinnovato e l'abitabilità maggiorata la rendono davvero accattivante. Difficile però competere con un classico come la Volkswagen Polo e di certo non passa inosservata la grinta di Peugeot 3008 e Skoda Yeti o la praticità poco ingombrante della Toyota iQ. Chi dunque riuscirà a scalzare dal trono la Opel Insigna?

985 voti Sondaggio

Vota la tua Auto dell'Anno 2010:

Toyota iQ

Toyota iQ

  
9%
Volkswagen Polo

Volkswagen Polo

  
26%
Skoda Yeti

Skoda Yeti

  
7%
Peugeot 3008

Peugeot 3008

  
9%
Opel Astra

Opel Astra

  
25%
Mercedes Classe E

Mercedes Classe E

  
12%
Citroen C3 Picasso

Citroen C3 Picasso

  
8%

 

Autore:

Tag: Curiosità


Top