dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 novembre 2009

Lotus Evora: pronta per l'ibrido e l'elettrico

La piattaforma della nuova 2+2 inglese nata prevedendo anche propulsioni alternative

Lotus Evora: pronta per l'ibrido e l'elettrico
Galleria fotografica - Lotus Evora: già predisposta per l'ibrido e l'elettricoGalleria fotografica - Lotus Evora: già predisposta per l'ibrido e l'elettrico
  • Lotus Evora: già predisposta per l\'ibrido e l\'elettrico - anteprima 1
  • Lotus Evora: già predisposta per l\'ibrido e l\'elettrico - anteprima 2
  • Lotus Evora: già predisposta per l\'ibrido e l\'elettrico - anteprima 3
  • Lotus Evora: già predisposta per l\'ibrido e l\'elettrico - anteprima 4
  • Lotus Evora: già predisposta per l\'ibrido e l\'elettrico - anteprima 5
  • Lotus Evora: già predisposta per l\'ibrido e l\'elettrico - anteprima 6

Anche la Lotus Evora potrebbe avere una versione elettrica. Lo conferma la casa di Ethel che ha rivelato i particolari tecnici più intimi della sua nuova 2+2 con motore centrale basata su una nuova piattaforma denominata VVA (Versatile Vehicle Architecture), la prima dai tempi della Elise e anch'essa naturalmente tutta in alluminio. Una Lotus elettrica in effetti già esiste ed è la Tesla Roadster che, per chi non lo sapesse o non se ne fosse accorto, si basa proprio sulla Elise e anche Chrysler aveva allo studio la Dodge Circuit EV, una piccola coupé elettrica anch'essa su base Lotus. Occorre ora vedere se questo progetto sarà mantenuto.

La Evora offre una flessibilità ancora maggiore poiché la sua struttura può subire modifiche significative nelle dimensioni, sia in lunghezza sia in larghezza e altezza. Le due ipotesi formulate dalla Lotus per la Evora elettrica prevedono un passo di 2.575 mm, inalterato rispetto alla versione con motore V6 3.5 così come immutate rimangono le carreggiate. La prima denominata "High Level" prevede di eliminare i sedili posteriori e, al loro posto posizionare un voluminoso vano dedicato alla batteria, in posizione perfettamente centrale e con funzione portante, quindi ideale per ridurre l'impatto dell'aggravio di peso sul comportamento dinamico e forse anche per guadagnare qualcosa in termini di rigidità del telaio. Secondo i calcoli della Lotus, ci sarebbe lo spazio per accumulatori da 71 kWh che alimenta un motore elettrico raffreddato ad acqua da 200 kW (272 CV), collegato alla scocca attraverso tre supporti e alle ruote attraverso il differenziale. Per dare un ordine di grandezza, la nuova Nissan Leaf elettrica ha una batteria da 24 kWh. Il resto dello spazio sarebbe dedicato al circuito di ricarica, il convertitore da corrente continua ad alternata e per l'inverter, incaricato di aumentare il voltaggio della batteria prima che arrivi al motore.

La seconda ipotesi denominata "Alternative EV" e prevede modifiche più sostanziali al telaio con modifiche per ridurne gli ingombri a favore degli occupanti e delle batterie che sarebbero posizionate su due file sotto i sedili anteriori e posteriori. Questa soluzione prevede sedute più alte che comportano anche un posizionamento più elevato della plancia. Vedremo mai una Lotus elettrica o ibrida? È assai probabile visti gli studi che Ethel sta portando avanti in collaborazione con Jaguar e Land Rover anche grazie a un robuste sovvenzioni da parte del governo britannico. Il primo frutto potrebbe essere il progetto Range Extender: un sistema ibrido in serie composto da un 3 cilindri di 1,2 litri trifuel (benzina, etanolo o metanolo) che fornisce fino a 35 kW di energia elettrica in soli 56 kg.

Galleria fotografica - Lotus Evora primo contattoGalleria fotografica - Lotus Evora primo contatto
  • Lotus Evora primo contatto - anteprima 1
  • Lotus Evora primo contatto - anteprima 2
  • Lotus Evora primo contatto - anteprima 3
  • Lotus Evora primo contatto - anteprima 4
  • Lotus Evora primo contatto - anteprima 5
  • Lotus Evora primo contatto - anteprima 6

Scheda Versione

Lotus Evora
Nome
Evora
Anno
2009 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Lotus


Listino Lotus Evora

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
3.5 V6 VVT-I 2+0 posteriore benzina 280 3.5 2 € 66.540

LISTINO

3.5 V6 VVT-I 2+2 posteriore benzina 280 3.5 4 € 70.100

LISTINO

3.5 V6 VVT-I S 2+0 posteriore benzina 350 3.5 2 € 75.690

LISTINO

3.5 V6 VVT-I S 2+2 posteriore benzina 350 3.5 4 € 79.250

LISTINO

 

Top