Vai al contenuto


Foto

Punto 1.2 8v , quale impianto e quale installatore?


  • Please log in to reply
18 risposte a questa discussione

#1 Duke

Duke

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 12 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2006 - 06:07

Ciao a tutti :wub:
Dopo 40000 km con la mia seicento a gpl sto per cambiare auto per passare ad una punto 1.2 8v.
Vista la positiva esperienza avuta con la seicento fire 1100 che monta un aspirato landi sarei intenzionato ad installare lo stesso impianto anche sulla punto (il motore a parte i 100cc in più è praticamente uguale).
L'unica cosa che mi fa dubitare è che l'auto non è certo un fulmine e sicuramente un iniettato mi consentirebbe di avere meno perdita di potenza , voi che ne pensate?
Avete qualche buon installatore da consigliarmi in zona nord milano/brianza ?
Grazie
Roberto

#2 punto sporting

punto sporting

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1498 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2006 - 06:27

Io prenderei il 16v visto che l'8v è soggetto a bruciature della guarnizione della testa.Il 16v è + affidabile e + veloce.

#3 giannini

giannini

    Nuovo Iscritto

  • Iscritti
  • Stelletta
  • 5 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2006 - 06:31

Volevo chiederti che tipo di manutenzione hai dovuto effettuare sulla tua 600?
ti ha dato problemi?

#4 andre79ge

andre79ge

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1432 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2006 - 08:01

Io ho la Punto 1.2 8 valvole (immatricolata lo scorso Giugno), con 18.000 km ed un impianto ad iniezione sequenziale della Zavoli.
Sinceramente devo dirti che mi trovo molto bene sia con il motore (facendo le corna sulla bruciatura della guarnizione) sia con l' impianto.
Non c'è perdita di potenza apprezzabile ed i consumi sono di circa un 10-15% in più quando vai a gas.
Per quanto riguarda il motore in sè, io non trovo che sia lento.
Del resto in città sono più le volte che sto fermo ai semafori rispetto a quelle che mi muovo, in extraurbano c'è il limite dei 90 ed in autostrada c'è il limite dei 130.
A meno che tu non voglia andare a 160-180 km/h (con quel motore non ci arrivi), credo che basti.
Io sinceramente però propenderei per un iniettato, che garantisce una miglior resa, evita problemi (quali ritorni di fiamma ed esplosione del collettore) e non bara con la centralina della tua macchina.
Magari va bene anche l' aspirato, però trovo che sia un passo indietro, vedi tu.
Una domanda... ma come mai dopo 40.000 km vuoi già cambiare auto?
Guarda che se metti il gas, con i prezzi attuali alla pompa, in 40.000 km con gli incentivi (se ci sono ancora) fai tempo a malapena ad ammortizzare il costo dell' impianto!
Per risparmiare qualcosa (e ripagarti anche della noia della ruota di scorta, del bagagliaio in meno ecc ecc...) devi almeno fare 100.000 km, altrimenti credo che non ne valga molto la pena.
Compreresti un' auto nuova? In tal caso valuta anche l' acquisto di un diesel, che tutto sommato è meglio (nel senso che costa di più ma il surplus è circa pari al prezzo dell' impianto a gas, inoltre è più prestante, conservi l' originalità dell' auto ecc ecc).
Questo, a livello economico.
Puoi ancora usufruire di incentivi?
Dal punto di vista ecologico, chiaramente, il discorso è diverso.

FIAT Punto 1.2 8v del Giugno 2005 gasata a 16.000 km con Zavoli Alisei sequenziale. Km percorsi 186.000 a Luglio 2014


#5 Duke

Duke

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 12 Messaggi:

Inviato 19 aprile 2006 - 12:27

Innanzitutto grazie per le risposte ...

Per Giannini:
Nessuna manutenzione particolare , i normali tagliandi previsti dalla fiat ogni 20000 km e basta.
Assolutamente nessun problema tanto è vero che l'installatore non lo vedo dal giorno del collaudo! :D

Per andre79ge :
Non amo correre , mi preoccupavo solo di avere un minimo di accellerazione magari con il clima acceso...
La seicento la cambio perchè ho necessità di un'auto un po piu grande ( la famiglia si allarga e lo spazio non basta più....) fortunatamente avevo installato l'impianto usufruendo degli incentivi statali e della regione lombardia e quindi l'ho ampiamente ripagato ( mi è costato 1370 € e 1300 li ho presi di incentivi).
La punto che sto per comprare è usata di 2 anni ( dovrei riuscire a prendere gli incentivi statali!)

Ciao Roberto

#6 karl

karl

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 412 Messaggi:

Inviato 19 aprile 2006 - 02:47

MINCHI@ Duke, che fortuna,
se penso che a me spetteranno solo 350 euro di incentivo, che tristezza :D

#7 Dilan

Dilan

    Moderatore

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1689 Messaggi:

Inviato 19 aprile 2006 - 04:38

Ciao a tutti :rolleyes:
Dopo 40000 km con la mia seicento a gpl sto per cambiare auto per passare ad una punto 1.2 8v.
Vista la positiva esperienza avuta con la seicento fire 1100 che monta un aspirato landi sarei intenzionato ad installare lo stesso impianto anche sulla punto (il motore a parte i 100cc in più è praticamente uguale).
L'unica cosa che mi fa dubitare è che l'auto non è certo un fulmine e sicuramente un iniettato mi consentirebbe di avere meno perdita di potenza , voi che ne pensate?
Avete qualche buon installatore da consigliarmi in zona nord milano/brianza ?
Grazie
Roberto

Come installatore se sei vicino a biassono ti consiglio Vismara Enzo. Se sei vicino a Muggiò ti consiglio Vincenzi Lotario.
Installerei un impianto iniettato.
Ciao
Massimiliano

#8 gianlucas

gianlucas

    Advanced Member

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 128 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2006 - 03:06

Io ho la Punto 1.2 8 valvole (immatricolata lo scorso Giugno), con 18.000 km ed un impianto ad iniezione sequenziale della Zavoli.
Sinceramente devo dirti che mi trovo molto bene sia con il motore (facendo le corna sulla bruciatura della guarnizione) sia con l' impianto.


Scusami che sigla ha il tuo motore?
Per caso 188A40000?

Grazie

Ciao

#9 andre79ge

andre79ge

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1432 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2006 - 10:19

188A4000
cioè come dici tu ma con uno zero in meno.
E' il 1.2 8 valvole fire della Punto II serie (anche se la mia è il restyling).
Perchè me lo chedi?

FIAT Punto 1.2 8v del Giugno 2005 gasata a 16.000 km con Zavoli Alisei sequenziale. Km percorsi 186.000 a Luglio 2014


#10 gianlucas

gianlucas

    Advanced Member

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 128 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2006 - 09:55

188A4000
cioè come dici tu ma con uno zero in meno.
E' il 1.2 8 valvole fire della Punto II serie (anche se la mia è il restyling).
Perchè me lo chedi?


E' lo stesso motore della mia Y. (euro3).
Te lo chiedevo per capire se sono fondati i dubbi su:
1.problemi alla testata
2.usura sedi delle valvole (come riporta il sito francese di riferimento)

Hai ritorni in merito?

Ciao

#11 punto sporting

punto sporting

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1498 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2006 - 10:11

Problemi alla testata Si.
Usura delle sedi valvole No.

#12 andre79ge

andre79ge

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1432 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2006 - 12:01

Discorso sulla testata...
Non so quale sia la fondatezza di questo spauracchio sulla testata del FIRE 1.2 8 valvole.
C'e' da dire che ho sentito piu' di una persona lamentarsi per aver dovuto cambiare la guarnizione (sul forum di quattroruote). Quindi a quanto pare ci sono dei precedenti.
A quanto ne so, pero', i precedenti ci sono sulle Punto II serie (e sulle Y dello stesso periodo): quelle bruciavano qualche guarnizione di troppo.
Bisogna anche vedere in quale misura si bruciavano: se ne parte una su due allora e' un problema ed anche le nostre potrebbero bruciarsi.
Se ne parte una su cento... allora mi sento piu' tranquillo anche perche' potrebbe dipendere dallo stile di guida.
Pero' c'e' da dire che pare che le guarnizioni siano poi state modificate con altre piu' resistenti, da un certo momento della produzione in poi.
Forse in FIAT si sono accorti che le guarnizioni non erano abbastanza resistenti e negli ultimi anni le hanno modificate.
Qualcuno ne sa qualcosa?

FIAT Punto 1.2 8v del Giugno 2005 gasata a 16.000 km con Zavoli Alisei sequenziale. Km percorsi 186.000 a Luglio 2014


#13 punto sporting

punto sporting

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1498 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2006 - 12:34

Io ne conosco 2 di persona che l'hanno brucita,una a 56000km e uno a 101000km.Poi ce ne sono vari nei forum.
Non ne ho sentito neanche uno sul 16v.

#14 Enzo1

Enzo1

    BAN PERMANENTE

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5358 Messaggi:

Inviato 22 aprile 2006 - 07:10

andre79ge la guarnizione della testa per il motore 188A4.000 è stata sostituita a partire dal Febbraio 2004.
Non so dirti però se il motivo sia quello della bruciatura, tanto meno se sia stato risolto.

Ciao

P.S. E' probabile, quindi, che i problemi si siano manifestati in vetture costruite anteriormente al 02/2004.

B A N P E R M A N E N T E


#15 GasGas

GasGas

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 759 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2006 - 11:40

Io ho quel motore con un aspirato e va benissimo. Il precedente proprietario ha cambiato la guarnizione adducendomi però un motivo poco logico...probabilmente non era da cambiare. :lol:




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi