Vai al contenuto


Foto

Stargas POLARIS OBD


  • Please log in to reply
13 risposte a questa discussione

#1 Enzo1

Enzo1

    BAN PERMANENTE

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5358 Messaggi:

Inviato 12 aprile 2010 - 09:05

Ho appena notato l'inserimento sul sito Stargas del nuovo Polaris.

In pratica la centralina è completamente nuova, aggiornabile tramite firmware, quindi addio finalmente alle decine di versioni 1.0 2.1 2.4 3.0 e via discorrendo.
E' stata introdotta la comunicazione con l'OBD sia per la visualizzazione dei correttori, la cancellazione degli errori, e l'autoadattamento della carburazione.
Il software è completamente nuovo.

Disponibile con gli iniettori Rail di ultima generazione (IG3 Horizon).
Migliorata la gestione delle mappe.

Risponde alla UN ECE R115 ed è indicato per motorizzazioni Euro 5 ed Euro 6.

Se qualcuno l'ha già installato/visto/provato potrebbe dare qualche dettaglio in più!


Immagine della schermata del nuovo software:
Immagine inserita

B A N P E R M A N E N T E


#2 Enzo1

Enzo1

    BAN PERMANENTE

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5358 Messaggi:

Inviato 14 aprile 2010 - 09:00

Ho aperto una discussione sul tema OBD, nessuno vuole discuterne???


Un volantino dove sono spiegate grosso modo alcune caratteristiche di questo impianto:

Immagine inserita

B A N P E R M A N E N T E


#3 Signo

Signo

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 790 Messaggi:

Inviato 15 aprile 2010 - 12:58

Ho aperto una discussione sul tema OBD, nessuno vuole discuterne???

Stargas Eobd non l'ho mai provato ...ho provato i sistemi Aeb con collegamento Eobd sono usciti già da diverso tempo http://www.omniauto....showtopic=38342
funzionano con alcuni protocolli eobd, non con tutti, per funzionare correttamente i correttori dovrebbero viaggiare a benzina molto vicini allo zero, diversamente se hai un'auto che i correttori a benzina ti lavorano supponiamo a +10 il sistema cerca di correggere e portarli verso lo zero ingrassando la carburazione a gas, il mattino successivo quando l'avvii a benzina te la ritrovi magra con difficolta ad accelerare, questo mi era successo con una C3 ad esempio, quindi ho dovuto disabilitare la correzione, su una 307 invece il sistema mi ha tenuto più centrata la carburazione che era soggetta a spostarsi ed accendere la spia, questa è migliorata senza avere effetti collaterali, alcuni sistemi VW Marelli hanno correttori invertiti quindi niente da fare, altri sistemi Fiat Marelli es. punto hanno correttori che saltano continuamente da +100 a -100 quindi niente neanche su questa...
In conclusione il sistema funziona ...se l'auto in questione ha le caratteristiche che combaciano con il progetto!
Ciao

#4 Enzo1

Enzo1

    BAN PERMANENTE

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5358 Messaggi:

Inviato 15 aprile 2010 - 01:14

Ciao Signo!

Ti ho risposto qui: http://www.omniauto....showtopic=45173

B A N P E R M A N E N T E


#5 Enzo1

Enzo1

    BAN PERMANENTE

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5358 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2010 - 11:10

In rete ci sono alcune immagini del nuovo software! Praticamente la centralina è completamente nuova.
Se qualcuno lo prova ci faccia sapere come va :lol:

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita


Qui alcune analisi di fluidodinamica computazionale sui nuovi iniettori IG3 Horizon:

Immagine inserita

http://img638.images...lig3horizon.jpg

http://img17.imagesh...lig3horizon.jpg

http://img265.images...lig3horizon.jpg

B A N P E R M A N E N T E


#6 Mikuni

Mikuni

    Advanced Member

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 125 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2010 - 10:57

Qui alcune analisi di fluidodinamica computazionale sui nuovi iniettori IG3 Horizon:

Immagine inserita



Huuummmmmm

Grafica accattivante!

Un installatore che fà la taratura dovrà mettersi il casco e farsi un giro in pista con tutta quella strumentazione virtuale!
Ma quello che mi convince di più di questo impianto sono gli spaghetti alla fluidodinamica, azzuri come la maglia del Napoli!!

Immagine inserita

Vediamo ora l'aspetto tecnico:

Non farò pubblicità nè agli impianti che monto io nè a quelli che evito, comunque già tre anni fà qualcuno è uscito con questo sistema che ora tutti reclamizzano come una novità.
Il loro motto era: "tutto il resto è preistoria!"
Come lo ho provato io lo hanno provato altri, tra i quali Signo, che ha già dato una esauriente spiegazione che si riassume in .... funziona si, ma non fà i miracoli!!

Non esiste ancora l'impianto perfetto, c'è chi è sulla buona strada.
Chi è sulla buona strada usa iniettori di alta qualità, con un erogazione lineare, lunga durata e caratteristiche stabili col passare dei chilometri (almeno 100.000).
Chi è sulla buona strada tiene conto di tutte le variabili che possono influenzare la resa calorica del gas ( pressione, volume e ......temperatura). Ci sono impianti con controllo eobd che leggono i correttori e fanno un altalena di calcoli ignorando se il gas è a 20 gradi piuttosto che a 80!!!
Chi è sulla buona strada l'Euro5 lo gestisce già senza problemi e senza controllo Eobd!

Non lo ho ancora provato questo impianto ma spezzo una lancia a favore di Stargas, visto che, a mio parere, è stato il primo impianto iniettato italiano...funzionante!!
Se li ricorderanno bene , chi monta impianti da almeno 10 anni, i "ruspanti" kit iniettati, soprattutto quelli dei "big", che ci hanno fatto perdere i capelli a ciuffi!
Purtroppo, tornando a Stargas, gli iniettori dell'epoca non hanno favorito il successo ....che forse si meritava!

E qui torniamo al discorso dell'impianto perfetto!

#7 Enzo1

Enzo1

    BAN PERMANENTE

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5358 Messaggi:

Inviato 19 aprile 2010 - 02:12

Si possono modificare manualmente i coefficienti di ogni casella della mappa,
ma una cosa importante è la possibilità di riadattare tutta la mappa alle modifiche effettuate eseguendo una interpolazione automatica tra le caselle che noi possiamo selezionare manualmente, quindi in parte o tutte.

Inoltre la mappa è visionabile anche in un grafico tridimensionale, sottoforma di una superficie curva.

B A N P E R M A N E N T E


#8 skynet

skynet

    Advanced Member

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 116 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2011 - 03:54

Ragazzi,

anche io ho posto la domanda all'installatore per il nuovo impianto OBD, si e' informato e gli e' stato detto che sono per auto Euro 5 e 6.
La mia alfa e' euro 3 o 4 non ricordo, per cui ho fatto montare la versione non OBD, gia consolidata.

#9 Enzo1

Enzo1

    BAN PERMANENTE

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5358 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2011 - 07:26

Ragazzi,

anche io ho posto la domanda all'installatore per il nuovo impianto OBD, si e' informato e gli e' stato detto che sono per auto Euro 5 e 6.
La mia alfa e' euro 3 o 4 non ricordo, per cui ho fatto montare la versione non OBD, gia consolidata.

Per la tua auto quella è la più indicata, hai fatto benissimo.

B A N P E R M A N E N T E


#10 geox276

geox276

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 34 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2011 - 07:36

Ragazzi,

anche io ho posto la domanda all'installatore per il nuovo impianto OBD, si e' informato e gli e' stato detto che sono per auto Euro 5 e 6.
La mia alfa e' euro 3 o 4 non ricordo, per cui ho fatto montare la versione non OBD, gia consolidata.

mi piacerebbe provare il nuovo sw con l'ultima centralina ma con la mia mi trovo benissimo , ho il sw stargas polaris originale nel pc , cosi posso regolarmi la macchina da solo .

#11 tascappane

tascappane

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1417 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2011 - 07:41

geox, che interfaccia utilizzi?
Fiat Punto 1.3mjt
Lancia Dedra 1.8 16v VVT @ Stargas Polaris da 140k km purtroppo vicina al definitivo pensionamento
Lancia Dedra 1.8 @ BRC aspirato
Citroen AX 1.1 Thalassa @ Lovato

#12 geox276

geox276

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 34 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2011 - 07:52

geox, che interfaccia utilizzi?

ciao , pegasus versione 2.4.1 perche ?

#13 tascappane

tascappane

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1417 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2011 - 12:56

Speravo esistesse un'interfaccia artigianale/autocostruibile.
Quanto ti è costata l'interfaccia originale?
Fiat Punto 1.3mjt
Lancia Dedra 1.8 16v VVT @ Stargas Polaris da 140k km purtroppo vicina al definitivo pensionamento
Lancia Dedra 1.8 @ BRC aspirato
Citroen AX 1.1 Thalassa @ Lovato

#14 geox276

geox276

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 34 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2011 - 09:22

Speravo esistesse un'interfaccia artigianale/autocostruibile.
Quanto ti è costata l'interfaccia originale?

140 euro perche' ogni volta dovevo fare 70km andata e ritorno dall'officina ,avendo una rimappa sulla macchina i settaggi non andavano bene .




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi