Vai al contenuto


Foto

Pulizia iniettori LANDI.


  • Please log in to reply
147 risposte a questa discussione

#61 Willy1981

Willy1981

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2013 - 02:41

Salve, ho una fiat punto classic 1,2 con impianto gpl (landi) e dato che vorrei pulire gli iniettori del gpl perchè ho anche io gli stessi Vostri problemi, vorrei una conferma da Voi esperti........se ho visto bene aprendo il cofano gli iniettori gpl si trovano in basso? Se è così vuol dire che per smontarli bisogna alzare l'auto o c'è un altro sistema? Grazie!

#62 ALE TNT

ALE TNT

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 419 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2013 - 02:55

Ciao, forse postando una foto del vano motore riusciamo ad aiutarti....
Ma avevi in mente una cosetta veloce o di smontare proprio gli iniettori e fare un lavoro "fatto bene"???

#63 Willy1981

Willy1981

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2013 - 03:32

Ciao, forse postando una foto del vano motore riusciamo ad aiutarti.... Ma avevi in mente una cosetta veloce o di smontare proprio gli iniettori e fare un lavoro "fatto bene"???

Salve, ho guardato le varie discussioni ed ho visto che lo smontaggio e la pulizia dovrebbero non essere molto complicate l'unico problema è che come ho detto prima è la posizione degli iniettori che seguendo il tubo del gpl mi sa ke si trovano in basso però dovrei provare anche a smontare il filtro dell'aria per vedere cosa c'è sotto........Perchè quella domanda? Ha qualche consiglio in merito? Grazie

#64 ALE TNT

ALE TNT

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 419 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2013 - 02:09

Ciao, forse postando una foto del vano motore riusciamo ad aiutarti.... Ma avevi in mente una cosetta veloce o di smontare proprio gli iniettori e fare un lavoro "fatto bene"???

Salve, ho guardato le varie discussioni ed ho visto che lo smontaggio e la pulizia dovrebbero non essere molto complicate l'unico problema è che come ho detto prima è la posizione degli iniettori che seguendo il tubo del gpl mi sa ke si trovano in basso però dovrei provare anche a smontare il filtro dell'aria per vedere cosa c'è sotto........Perchè quella domanda? Ha qualche consiglio in merito? Grazie


Ciao, perchè se vuoi fare un lavoro fatto bene allora è meglio smontare come mi pare di capire sia il tuo obbiettivo.... altrimenti con il sistema del WD40 (trovi fiumi di discussioni su questo) dopo il filtro del gas fai una pulizia "light" con 2 min di lavoro...

#65 Willy1981

Willy1981

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2013 - 03:48

Ciao, ieri ho tralasciato una cosa che oggi mi è venuta in mente da, circa un anno fa ho portato l'auto (con il problema di cui stiamo parlando) a fare i vari cambi tipo olio filtri e se non sbaglio (devo vedere sulla ricevuta) mi ha cambiato o tutte o qualche candela comunque l'auto da allora fino a qualche mese fa andava a gpl che una bellezza silenziosissima nessuna vibrazione e solo da 2-3 mesi che ha ripreso il problema. Ora mi domando e ti domando se gli iniettori sono sporchi il problema mica va e viene dovrebbe farlo sempre? ho pensato anche di provare con un tester i cavi che sono collegati agli iniettori.......ultima cosa ho letto un pò di discussioni sul WD40 e c'è qualcuno che dice di non usarlo perchè potrebbe danneggiare gli iniettori tu che dici? e potresti spiegarmi come usarlo GRAZIE INFINITE!

#66 Willy1981

Willy1981

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2013 - 03:48

Ciao, forse postando una foto del vano motore riusciamo ad aiutarti.... Ma avevi in mente una cosetta veloce o di smontare proprio gli iniettori e fare un lavoro "fatto bene"???

Salve, ho guardato le varie discussioni ed ho visto che lo smontaggio e la pulizia dovrebbero non essere molto complicate l'unico problema è che come ho detto prima è la posizione degli iniettori che seguendo il tubo del gpl mi sa ke si trovano in basso però dovrei provare anche a smontare il filtro dell'aria per vedere cosa c'è sotto........Perchè quella domanda? Ha qualche consiglio in merito? Grazie

Ciao, perchè se vuoi fare un lavoro fatto bene allora è meglio smontare come mi pare di capire sia il tuo obbiettivo.... altrimenti con il sistema del WD40 (trovi fiumi di discussioni su questo) dopo il filtro del gas fai una pulizia "light" con 2 min di lavoro...

Ciao, ieri ho tralasciato una cosa che oggi mi è venuta in mente da, circa un anno fa ho portato l'auto (con il problema di cui stiamo parlando) a fare i vari cambi tipo olio filtri e se non sbaglio (devo vedere sulla ricevuta) mi ha cambiato o tutte o qualche candela comunque l'auto da allora fino a qualche mese fa andava a gpl che una bellezza silenziosissima nessuna vibrazione e solo da 2-3 mesi che ha ripreso il problema. Ora mi domando e ti domando se gli iniettori sono sporchi il problema mica va e viene dovrebbe farlo sempre? ho pensato anche di provare con un tester i cavi che sono collegati agli iniettori.......ultima cosa ho letto un pò di discussioni sul WD40 e c'è qualcuno che dice di non usarlo perchè potrebbe danneggiare gli iniettori tu che dici? e potresti spiegarmi come usarlo GRAZIE INFINITE!

#67 ALE TNT

ALE TNT

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 419 Messaggi:

Inviato 23 ottobre 2013 - 04:39

Ciao, se vedi i vecchi post, io sono di quelli che il WD40 lo usano da anni senza problemi... per esperienza (mia moglie ha una fiat punto 1.2 16v) controllerei i cavi candele.
Un modo semplice per verificare sulla punto è mettere l'auto in garage o in un posto buio, apri il cofano, accendi il motore e spegni la luce e guardi nel vano motore se ci sono scariche tra i cavi candela e la testa del motore.
La punto di mia moglie aveva delle perdite minime che però si sentivano parecchio nel funzionamento (vuoti, perdite di coppia, spegnimenti in frenata, minimo traballante, ecc....)
li risolvi in caso solamente con la sostituzione dei cavi.
Le candele se le hanno cambiate, le cambiano tutte e bisognerebbe capire quanti chilometri possono avere.
Per gli iniettori puoi spruzzare del WD40 (spruzzi per 6/7 sec) nel tubo del gpl sganciando il filtro del gas lato iniettori, se senti miglioramento vuol dire che gli iniettori potrebbero essere da pulire.
Io ad esempio avevo seri problemi di contatti elettrici degli iniettori, risolti spruzzando il WD40 sui connettori (staccandoli), e devo rifare questa operazione ogni 4-6 mesi) perchè poi tornano ad ossidarsi.
Gli iniettori se sono sporchi lo senti prevalentemente a freddo, è come se fossero sporchi di catrame e con il freddo si indurisce, poi con il caldo migliora. E lo senti sopratutto nel passaggio benzia/gas. Se sono molto sporchi ti si accende la spia motore e memorizza in centralina l'errore "missfire" -mancata accensione- perchè non entra abbastanza gas nei cilindri per la combustione.

Buona serata,
Ale

#68 Willy1981

Willy1981

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2013 - 12:51

Ciao, se vedi i vecchi post, io sono di quelli che il WD40 lo usano da anni senza problemi... per esperienza (mia moglie ha una fiat punto 1.2 16v) controllerei i cavi candele. Un modo semplice per verificare sulla punto è mettere l'auto in garage o in un posto buio, apri il cofano, accendi il motore e spegni la luce e guardi nel vano motore se ci sono scariche tra i cavi candela e la testa del motore. La punto di mia moglie aveva delle perdite minime che però si sentivano parecchio nel funzionamento (vuoti, perdite di coppia, spegnimenti in frenata, minimo traballante, ecc....) li risolvi in caso solamente con la sostituzione dei cavi. Le candele se le hanno cambiate, le cambiano tutte e bisognerebbe capire quanti chilometri possono avere. Per gli iniettori puoi spruzzare del WD40 (spruzzi per 6/7 sec) nel tubo del gpl sganciando il filtro del gas lato iniettori, se senti miglioramento vuol dire che gli iniettori potrebbero essere da pulire. Io ad esempio avevo seri problemi di contatti elettrici degli iniettori, risolti spruzzando il WD40 sui connettori (staccandoli), e devo rifare questa operazione ogni 4-6 mesi) perchè poi tornano ad ossidarsi. Gli iniettori se sono sporchi lo senti prevalentemente a freddo, è come se fossero sporchi di catrame e con il freddo si indurisce, poi con il caldo migliora. E lo senti sopratutto nel passaggio benzia/gas. Se sono molto sporchi ti si accende la spia motore e memorizza in centralina l'errore "missfire" -mancata accensione- perchè non entra abbastanza gas nei cilindri per la combustione. Buona serata, Ale

Ciao, grazie per i chiarimenti ti dico che per la spia del motore quella ormai è sempre fissa fin quando non passo a benzina poi per i cavi candele penso che non dovrebbero essere perchè quando la passo a benzina è talmente silenziosa che sembra essere spenta, ora devo fare le varie prove che mi hai detto ovviamente ti devo chiedere conferma per vedere se ho capito bene allora: 1) spruzzo un pò di wd-40 sui connettori che vanno sugli iniettori, ma poi devo asciugarli dal wd-40 giusto o spruzzo e li rimetto a posto? 2) stacco il tubo del gpl dopo il filtro in modo che il wd-40 non passa per il filtro ma va direttamente agli iniettori per 6-7 secondi ho capito bene? però ti devo chiedere una cosa: ma che succede in fase di combustione quando il wd-40 si mescola con il gpl?(te lo chiedo perchè comunque parliamo sempre di gas) Grazie di tutto.

#69 Willy1981

Willy1981

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2013 - 12:53

Ciao, se vedi i vecchi post, io sono di quelli che il WD40 lo usano da anni senza problemi... per esperienza (mia moglie ha una fiat punto 1.2 16v) controllerei i cavi candele. Un modo semplice per verificare sulla punto è mettere l'auto in garage o in un posto buio, apri il cofano, accendi il motore e spegni la luce e guardi nel vano motore se ci sono scariche tra i cavi candela e la testa del motore. La punto di mia moglie aveva delle perdite minime che però si sentivano parecchio nel funzionamento (vuoti, perdite di coppia, spegnimenti in frenata, minimo traballante, ecc....) li risolvi in caso solamente con la sostituzione dei cavi. Le candele se le hanno cambiate, le cambiano tutte e bisognerebbe capire quanti chilometri possono avere. Per gli iniettori puoi spruzzare del WD40 (spruzzi per 6/7 sec) nel tubo del gpl sganciando il filtro del gas lato iniettori, se senti miglioramento vuol dire che gli iniettori potrebbero essere da pulire. Io ad esempio avevo seri problemi di contatti elettrici degli iniettori, risolti spruzzando il WD40 sui connettori (staccandoli), e devo rifare questa operazione ogni 4-6 mesi) perchè poi tornano ad ossidarsi. Gli iniettori se sono sporchi lo senti prevalentemente a freddo, è come se fossero sporchi di catrame e con il freddo si indurisce, poi con il caldo migliora. E lo senti sopratutto nel passaggio benzia/gas. Se sono molto sporchi ti si accende la spia motore e memorizza in centralina l'errore "missfire" -mancata accensione- perchè non entra abbastanza gas nei cilindri per la combustione. Buona serata, Ale

Ciao, grazie per i chiarimenti ti dico che per la spia del motore quella ormai è sempre fissa fin quando non passo a benzina poi per i cavi candele penso che non dovrebbero essere perchè quando la passo a benzina è talmente silenziosa che sembra essere spenta, ora devo fare le varie prove che mi hai detto ovviamente ti devo chiedere conferma per vedere se ho capito bene allora: 1) spruzzo un pò di wd-40 sui connettori che vanno sugli iniettori, ma poi devo asciugarli dal wd-40 giusto o spruzzo e li rimetto a posto? 2) stacco il tubo del gpl dopo il filtro in modo che il wd-40 non passa per il filtro ma va direttamente agli iniettori per 6-7 secondi ho capito bene? però ti devo chiedere una cosa: ma che succede in fase di combustione quando il wd-40 si mescola con il gpl?(te lo chiedo perchè comunque parliamo sempre di gas) Grazie di tutto.



#70 Willy1981

Willy1981

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2013 - 12:57

Ciao, grazie per i chiarimenti ti dico che per la spia del motore quella ormai è sempre fissa fin quando non passo a benzina poi per i cavi candele penso che non dovrebbero essere perchè quando la passo a benzina è talmente silenziosa che sembra essere spenta, ora devo fare le varie prove che mi hai detto ovviamente ti devo chiedere conferma per vedere se ho capito bene allora: 1) spruzzo un pò di wd-40 sui connettori che vanno sugli iniettori, ma poi devo asciugarli dal wd-40 giusto o spruzzo e li rimetto a posto? 2) stacco il tubo del gpl dopo il filtro in modo che il wd-40 non passa per il filtro ma va direttamente agli iniettori per 6-7 secondi ho capito bene? però ti devo chiedere una cosa: ma che succede in fase di combustione quando il wd-40 si mescola con il gpl?(te lo chiedo perchè comunque parliamo sempre di gas) Grazie di tutto.

#71 ALE TNT

ALE TNT

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 419 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2013 - 02:22

Ciao Willy, per i cavi candele ti conviene comunque dare un occhiata... a gpl è più sensibile che a benzina... quindi magari sembra che a benzina non ci siano problemi ed invvece stanno arrivando (son 5 min di "lavoro"). i connettori non serve che li asciughi puoi riattaccare tutto ancora bagnato di WD, per il WD agli iniettori OK.
Per la combustione io non ho mai avuto problemi, tieni conto che la base del WD è petrolio e quindi brucia senza problemi (è molto infiammabile, mi raccomando tutti i lavori falli a motore freddo).
tieni conto che a forza di pulizie "veloci" i miei iniettori sono gli stessi da quasi 150.000 km (147.000 per l'esattezza) e li ho smontati una volta o due soltanto pensando che fossero sporchi ed invece il problema era elettrico.

Fammi sapere se migliora qualcosa!!!

Ciao
Ale

#72 Willy1981

Willy1981

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2013 - 02:55

Ciao Willy, per i cavi candele ti conviene comunque dare un occhiata... a gpl è più sensibile che a benzina... quindi magari sembra che a benzina non ci siano problemi ed invvece stanno arrivando (son 5 min di "lavoro"). i connettori non serve che li asciughi puoi riattaccare tutto ancora bagnato di WD, per il WD agli iniettori OK. Per la combustione io non ho mai avuto problemi, tieni conto che la base del WD è petrolio e quindi brucia senza problemi (è molto infiammabile, mi raccomando tutti i lavori falli a motore freddo). tieni conto che a forza di pulizie "veloci" i miei iniettori sono gli stessi da quasi 150.000 km (147.000 per l'esattezza) e li ho smontati una volta o due soltanto pensando che fossero sporchi ed invece il problema era elettrico. Fammi sapere se migliora qualcosa!!! Ciao Ale

Ciao Ale, appena riesco e appena mi attrezzo di tutto l'occorente ti farò sapere perchè come ti ho detto gli iniettori alla mia punto sono stati montati sotto quindi devo vedere se riesco a infilarmi sotto o ad alzarla in qualche modo e questo è per quanto riguarda la pulizia dei connettori, però posso tranquillamente provare a spruzzare il wd-40 nel tubo.
Ale grazie infinite per i tuoi consigli spero di risolvere qualcosa ciao alla prossima.

#73 ALE TNT

ALE TNT

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 419 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2013 - 03:00

ciao, infatti le prove che ti ho proposto le fai veramente in pochi minuti di lavoro senza fatica... in caso gli iniettori li puoi smontare dopo che hai accertato che sono loro il problema! ^_^

#74 Willy1981

Willy1981

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 03 dicembre 2013 - 10:52

ciao, infatti le prove che ti ho proposto le fai veramente in pochi minuti di lavoro senza fatica... in caso gli iniettori li puoi smontare dopo che hai accertato che sono loro il problema! ^_^

Ciao Ale eccomi......alla fine ho dovuto cambiare tutti gli iniettori ho fatto le prove che mi hai detto e se ricordi non potendo arrivare direttamente agli iniettori ho fatto il passaggio del wd-40 nel tubo ke va agli iniettori e l'ho fatto varie volte.......ma niente di buono cmq il meccanico li ha cambiati tutti compreso il rail. secondo te mi hanno fregato o il prezzo è buono? allora € 300 gli iniettori compresi di rail e € 50 il filtro del gpl landi. Poi volevo chiederti dato ke il meccanico mi ha messo sto filtro della landi (tutto sigillato) mi sono fatto ridare il vecchio filtro il quale si può aprire la mia domanda è: sono facilmente reperibili le cartucce per il filtro altrimenti ogni volta devo spendere € 50 e poi ogni quanti km dovrei cambiare il filtro? ah ho anche i vecchi iniettori ke ora potrò pulire come si deve secondo te dopo la pulizia dei vecchi iniettori ke corrente dovrei fare arrivare per testarli? Grazie

#75 pierpy

pierpy

    Member

  • Iscritti
  • StellettaStelletta
  • 69 Messaggi:

Inviato 03 dicembre 2013 - 04:01

ciao, infatti le prove che ti ho proposto le fai veramente in pochi minuti di lavoro senza fatica... in caso gli iniettori li puoi smontare dopo che hai accertato che sono loro il problema! ^_^

Ciao Ale eccomi......alla fine ho dovuto cambiare tutti gli iniettori ho fatto le prove che mi hai detto e se ricordi non potendo arrivare direttamente agli iniettori ho fatto il passaggio del wd-40 nel tubo ke va agli iniettori e l'ho fatto varie volte.......ma niente di buono cmq il meccanico li ha cambiati tutti compreso il rail. secondo te mi hanno fregato o il prezzo è buono? allora € 300 gli iniettori compresi di rail e € 50 il filtro del gpl landi. Poi volevo chiederti dato ke il meccanico mi ha messo sto filtro della landi (tutto sigillato) mi sono fatto ridare il vecchio filtro il quale si può aprire la mia domanda è: sono facilmente reperibili le cartucce per il filtro altrimenti ogni volta devo spendere € 50 e poi ogni quanti km dovrei cambiare il filtro? ah ho anche i vecchi iniettori ke ora potrò pulire come si deve secondo te dopo la pulizia dei vecchi iniettori ke corrente dovrei fare arrivare per testarli? Grazie


Ciao, il prezzo del rail completo di iniettori, nel tuo caso con tappino verde, lo si trova in rete a circa 150Euro+ s.p., il filtro usa e getta, Landi Renzo Med, sempre in rete costa cira 17Euro+ s.p.. Comunque non parlerei di "fregatura" da parte del meccanico considerato che tu non potevi smontare gli iniettori, sia perchè magari ti mancavano gli attrezzi, e sia perchè non hai mai visto farlo, quindi diciamo che ci ha "marciato un pochino con la manodopera.
La cartuccia filtro la trovi facilmente anche da un ricambista attrezzato a circa 8Euro. Il filtro ti consiglio di cambiarlo ogni 10/12000Km.
Hai comunque fatto benissimo a farti dare indietro sia il filtro vecchio che il rail, perche quest'ultimo lo puoi smontare e pulire bene a fondo gli iniettori dopo averli sfilati dalla loro sede.
L'alimentazione per gli iniettori deve essere di 12V e fatti funzionare tramite un pulsante in maniera da simulare l'intermittenza delle iniezioni.
Per testare la parte elettrica degli iniettori, devi procurarti un multimetro (tester) e posizionarlo per misurare gli ohm. Con i puntali del tester che appoggerai sulle spinette di ciascun iniettore dovresti misurare un valore in ohm che sicuramente supera 1.2. Considera che gli iniettori med da nuovi misurano 1.2 ohm e che con tanti Km all'attivo e che magari lavoravano sullo sporco, questo valore aumenta. Per esempio i miei (uguali ai tuoi) con all'attivo 64000Km e fatti con molto sporco, finche non gli ho puliti a fondo uno per uno, misurano 1.6 ohm.

Messaggio modificato da pierpy il 03 dicembre 2013 - 04:04





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi