Vai al contenuto


CAMBIO DELL'OLIO


43 risposte a questa discussione

#1 david 724

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 468 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 12:27

Volevo chiedere un parere tecnico,
devo fare a breve la sostituzione dell'olio motore, volevo sapere secondo voi quali sono i migliori olii presenti sul mercato.

#2 Ronnie

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6082 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 12:53

Grossomodo uno vale l'altro...

Comunque io uso il Motul 8100, completamente sintetico e adatto ai motori turbo (e costa un'occhio della testa ;) ).

#3 sandro75

    Advanced Member

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 01:19

Visualizza MessaggioRonnie, il Nov 12 2006, 11:53 AM, ha scritto:

Grossomodo uno vale l'altro...
;)

David, non si dovrebbe guardare i migliori olii che propone il mercato...prima di tutto devi vedere quale e adatto per il tuo motore...non serve a niente aver il miglior olio sul mercato e sul tuo motore non vale una mazza... che motore hai e di che marca?? molti chilometri???

#4 Polterchrist

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2066 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 01:26

allora:

1- guarda il manuale della tua auto, ci sono le caratteristiche dell'olio piu adatto alla tua auto

2- un olio vale un altro a parità di caratteristiche api, puo variare qualche additivo però le capacità lubrificanti sono le medesime a parità di caratteristiche, quello che fa il grosso della differenza di prezzo è il marchio scritto sulla bottiglia

#5 DB299EW

    Advanced Member

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 218 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 01:28

Visualizza Messaggiodavid 724, il Nov 12 2006, 11:27 AM, ha scritto:

Volevo chiedere un parere tecnico,
devo fare a breve la sostituzione dell'olio motore, volevo sapere secondo voi quali sono i migliori olii presenti sul mercato.

Il mio parere tanto tecnico non è, ma te lo do lo stesso, sperando di non confonderti le idee:
io so da fonte sicura che la varie case "produttrici" acquistano gli oli da varie industrie, generalmente
seguendo l'andamento del mercato e cercando il prezzo migliore, poi lo confezionano con
delle piccole miscelazioni consone alla linea che hanno intrapreso. Credo che queste piccole
variazioni non possano creare differenze enormi sull'efficienza dei vari prodotti.
Io punto più sul sostituire frequentemente l'olio anticipando anche le indicazioni della casa
e se necessario eseguire rabbocchi anche di quantità ridotte. Sarà perche anni or sono
ho grippato il motore di una Giulietta ti perchè mi sono detto "ne manca poco meno di un kilo,
aspetto ancora un po......ed era olio Castrol ,caro e reputato allora il meglio..... mai più!!! saluti

Allega File(s)



#6 Ronnie

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6082 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 01:31

Visualizza Messaggiosandro75, il Nov 12 2006, 12:19 PM, ha scritto:

Visualizza MessaggioRonnie, il Nov 12 2006, 11:53 AM, ha scritto:

Grossomodo uno vale l'altro...
:unsure:
No, infatti...
Tra un Shell 5W-40 e un Castrol 5W-40 ci sono ENORMI differenze.
Già...
;)

#7 sandro75

    Advanced Member

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 01:42

Visualizza MessaggioRonnie, il Nov 12 2006, 12:31 PM, ha scritto:

Tra un Shell 5W-40 e un Castrol 5W-40 ci sono ENORMI differenze.
Già...
;)
se per te basta leggere cosa c'e scritto su i barattoli di olio, come per esempio l'indice di viscosita...
e normale che uno vale un altro..
io parlo per esperienza e la penso cosi...

levatevi della testa che tutti sono uguali...e un consiglio..poi per me alla fine, fate come volete...io posso solo dare consigli...

#8 ziobertex

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2820 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 01:52

mi associo a ronnie tutti gli oli sono uguali

#9 Ronnie

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6082 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 01:52

Visualizza Messaggiosandro75, il Nov 12 2006, 12:42 PM, ha scritto:

io posso solo dare consigli...
Grazie, sono molto preziosi.

#10 sandro75

    Advanced Member

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 02:03

Visualizza MessaggioRonnie, il Nov 12 2006, 12:52 PM, ha scritto:

Grazie, sono molto preziosi.
mah...strano..questa volta no hai usato faccine....
Non mi ringraziare dai..e sempre stato un piacere scrivermi con te Ronnie... ;)

#11 alfo

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2405 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 02:09

No, no: gli olii non sono affatto tutti uguali; magari si somigliano nelle basi che possono essere grosso modo le medesime e che costitiscono il 98% del prodotto (se per esempio parliamo di un full synth).
Poi quell'altro 2% è costituito dal "pacchetto" di additivi che cambia radicalmente il comportamento di un lubrificante dall'altro.
Comunque un olio va scelto soprattutto in base al tipo di mototre e al suo stato d'uso...ora devo scappare, poi spiego meglio.

#12 paul86

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5246 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 02:18

Ronnie, ma... Se gli olii sono tutti uguali, come mai usi sempre il Motul 8100 (che costa un occhio della testa)? ;)

#13 Ronnie

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6082 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 02:39

Allora...
Possiamo suddividere gli olii in due categorie:
_ tradizionali;
_ additivati.
Gli olii tradizionali sono, in parole povere, tutti i tipi di olii minerali o sintetici che essi siano. Quelli additivati sono quelli che hanno al loro interno alcune componenti in grado "di fare del bene" al motore.

Quindi, per farla breve, se andiamo in un ipermercato, compriamo i primi 3 olii 5W-40 che troviamo (Shell, Esso, Mobil) e li facciamo analizzare in laboratorio otterremmo gli stessi valori.
Acquistando, invece, olii particolari (come Castrol Magnatec o altri) abbiamo olii con additivi particolare che andranno a lubrificare meglio ( ;) ) le varie parti in movimento.


Uso il Motul 8100 perchè contiene additivi adatti ai motori turbo molto tirati. La Smart non è tirata, ma ha il motore dietro (mal raffreddato) e non ha un radiatore dell'olio... Quindi con quest'olio, dopo 10.000 Km, ho ancora olio e non catrame fritto.




P.S.
Stesso discorso vale per le benzine... Andando alla Esso piuttosto che alla Shell avremo sempre la stessa benzina. La V-Power è una benzina tradizionale additivata, mentre Agip Blu Super e l'altra (non ricordo quale sia... Forse una Q8) sono benzine specifiche ad alto numero di ottani.


P.P.S.
Così è, se vi pare.
:unsure:

#14 david 724

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 468 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 11:41

Visualizza MessaggioRonnie, il Nov 12 2006, 01:39 PM, ha scritto:

Allora...
Possiamo suddividere gli olii in due categorie:
_ tradizionali;
_ additivati.
Gli olii tradizionali sono, in parole povere, tutti i tipi di olii minerali o sintetici che essi siano. Quelli additivati sono quelli che hanno al loro interno alcune componenti in grado "di fare del bene" al motore.

Quindi, per farla breve, se andiamo in un ipermercato, compriamo i primi 3 olii 5W-40 che troviamo (Shell, Esso, Mobil) e li facciamo analizzare in laboratorio otterremmo gli stessi valori.
Acquistando, invece, olii particolari (come Castrol Magnatec o altri) abbiamo olii con additivi particolare che andranno a lubrificare meglio ( :lol: ) le varie parti in movimento.


Uso il Motul 8100 perchè contiene additivi adatti ai motori turbo molto tirati. La Smart non è tirata, ma ha il motore dietro (mal raffreddato) e non ha un radiatore dell'olio... Quindi con quest'olio, dopo 10.000 Km, ho ancora olio e non catrame fritto.




P.S.
Stesso discorso vale per le benzine... Andando alla Esso piuttosto che alla Shell avremo sempre la stessa benzina. La V-Power è una benzina tradizionale additivata, mentre Agip Blu Super e l'altra (non ricordo quale sia... Forse una Q8) sono benzine specifiche ad alto numero di ottani.


P.P.S.
Così è, se vi pare.
;)

l'ultimo cambio ho messo del selenia racing sae 10W-60 fully sint, premetto che il motore della mia atos è un 1086cc da 60CV scarsi, penso di ever fatto la scelta giusta anche se lo pagata un po di più! il motore non ha mai dato problemi di lubrificazione, ho sentito dire che se si utilizzano olii di scarsa qualità che tendono ad esaurirsi precocemente si rischia l'inceppamento delle valvole (sopprattuto se ogni tanto si strapazza il motore).

PS:
ma ti riferisci alla vecchia V-power o alla "nuova" 100 ottani?

PPS:
....occhi putti..... :D

#15 Ronnie

    Senior

  • Iscritti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6082 Messaggi:

Inviato 12 novembre 2006 - 11:43

Visualizza Messaggiodavid 724, il Nov 12 2006, 10:41 PM, ha scritto:

ma ti riferisci alla vecchia V-power o alla "nuova" 100 ottani?
A tutte, la V-Power è una "Euro 95" additivata.





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi