Rolls-Royce

Fondazione

Nel 1904 da Henry Royce e Charles Rolls in Manchester, Gran Bretagna, In

La Storia

Uno dei marchi più aristocratici dell’automobile è nato dall’incontro di Charles Rolls, un venditore in cerca di una Casa di automobili inglesi affidabile, con un aspirante costruttore, Henry Royce. Il primo modello destinato a entrare nella storia della Rolls-Royce è la Silver Ghost del 1907, rimasta in produzione fino al 1925. Nel 1921 la Casa apre la sua prima fabbrica negli USA e si mette in luce anche con i suoi motori d’aereo. Due di questi motori spinsero nel 1937 la Thunderbolt alla conquista. Leggi tutta »

FUORI COMMERCIO2010-2014

Ghost

La storia

Uno dei marchi più aristocratici dell’automobile è nato dall’incontro di Charles Rolls, un venditore in cerca di una Casa di automobili inglesi affidabile, con un aspirante costruttore, Henry Royce. Il primo modello destinato a entrare nella storia della Rolls-Royce è la Silver Ghost del 1907, rimasta in produzione fino al 1925. Nel 1921 la Casa apre la sua prima fabbrica negli USA e si mette in luce anche con i suoi motori d’aereo. Due di questi motori spinsero nel 1937 la Thunderbolt alla conquista del record mondiale di velocità: 502,3 km/h! Ma non era certo la velocità il maggior pregio delle Rolls-Royce, forti di un confort e di una silenziosità di marcia senza pari. Nel 1950 la RR soppianta la Daimler come fornitrice delle auto della famiglia reale inglese con la Phantom IV, poi costruita soltanto in 18 esemplari. Negli anni 1970 avviene la separazione fra la fabbrica di motori d’aereo e quella di automobili, che passa nel 1980 alla Vickers. Nel 1983 un motore RR Avon 302 spinge a un nuovo record di velocità il Thrust 2 di Richard Noble: 1019,250 km/h. La Silver Seraph è la prima Rolls-Royce sviluppata con la collaborazione della BMW, che nel 1998 ha acquistato la branca automobilistica. Anche il motore è della BMW, un V12 di 5.4 litri.

Curiosità

Nella storia della Rolls Royce c’è anche un modello dalla linea firmata Pininfarina: è la due porte Camargue.

Top